Frammenti di Luce

Image Image

Il Gruppo ATON partecipa alla campagna sociale “Frammenti di luce” per l’accoglienza e la cura dei bambini

“Frammenti di Luce” è la campagna sociale dedicata all’accoglienza e alla cura dei bambini umanitari. Per ricordare e ricordarci che ciascuno di noi è parte di un’umanità che interagisce e agisce influenzando l’ambiente che lo circonda; facendo la differenza.

La luce come simbolo del progetto sociale, in grado di rafforzare il ruolo che ognuno di noi ha – o può avere – diventando luce a sostegno dell’accoglienza e cura dei bambini sofferenti che, da tante parti del mondo, chiedono aiuto alle nostre strutture.

La Fondazione Bambino Gesù negli ultimi mesi ha sostenuto le cure e l’accoglienza di 39 casi umanitari, provenienti da diverse aree del mondo, comprendenti Africa, Medio Oriente ed Europa dell’Est.

Bambini affetti da gravi malattie, come tumori, malattie rare e ultra-rare, ferite da armi da guerra. Ognuno di questi bambini, ha una storia difficile da narrare, come la piccola proveniente dalla Siria, dilaniata da una bomba, alla quale i chirurghi dell’Ospedale Bambino Gesù stanno ricostruendo il volto, oppure il bimbo giunto dall’Ecuador, affetto da una malattia rara, che a soli 4 mesi l’ha portato dall’altra parte del mondo per una possibile cura.

L’obiettivo del Gruppo Aton è aiutare la Fondazione Bambin Gesù a curare ed accogliere il maggior numero di bambini possibile. Bambini che non potrebbero sopravvivere nel loro Paese, ai quali dobbiamo il bene della speranza.


*Immagini: Luca Catalano Gonzaga/Witness Image

Frammenti di Luce: videogallery